CIRCOLO RICREATIVO ARCI BARILE

via Provinciale Lucchese 162 - 51100 Pistoia (0573/570338)

1958-2008... 50 anni insieme...





L'ASSOCIAZIONE CIVILE

L’ Associazione "Civile Circolo Ricreativo del Popolo di Barile" nasce in data 19 Novembre 1958: I Soci Fondatori sono: Bertocci Guglielmo, Ciampi Marcello, Fantacci Otello, Bandini Dino, Fondi Eugenio, Spinelli Paris, Benedetti Fiorenzo, Giovannelli Marino, Bruni Alvaro, Teghesi Silvio. Dagli art. 1 e art. 2 dello Statuto: "E’ costituita un’Associazione fra gli operai, braccianti, mezzadri, piccoli proprietari, artigiani, impiegati, professionisti, piccoli imprenditori, nati e domiciliati od anche soltanto domiciliati e residenti nel Comune di Pistoia. L’ Associazione si propone i seguenti precisi scopi : a) favorire ai lavoratori l’esercizio del diritto al riposo, alla ricreazione ed alla elevazione culturale e morale; b)sollecitare e promuovere il sano impiego del tempo libero dal lavoro; c)stimolare lo spirito di amicizia e di solidarietà fra tutti i lavoratori; d)dare assistenza attraverso forme morali e se possibile anche materiali, ai soci e loro famiglie, nonché alla popolazione di Barile; e)insegnare e favorire con sistemi democratici, il rispetto della Costituzione della Repubblica Italiana; f)prendere infine tutte quelle iniziative nel campo della cultura,dello sport, del turismo e dello spettacolo rispondenti all’esigenza dei soci, e raggiungere quegli intenti che possano garantire l’economia e la funzionalità dell’Associazione favorendone lo sviluppo. L’Associazione potrà svolgere inoltre qualunque altra attività connessa ed affine agli scopi come sopra stabiliti,nonché compiere tutti gli atti necessari a concludere le operazioni contrattuali di natura mobiliare,immobiliare e finanziaria, necessari o utili alla realizzazione degli scopi stabiliti e comunque attinenti ai medesimi.L’Associazione non ha e non dovrà avere scopi economici e commerciali. L’Associazione è apartitica. Tuttavia essa si propone di intenti di ordine prettamente democratici e dovrà contribuire allo sviluppo della personalità di ciascun socio secondo i principi della Costituzione Repubblicana. L’Associazione potrà affiliarsi alla E.N.A.L. dietro deliberazione del Consiglio di Amministrazione."

In data 24 Aprile 1998 viene approvato il nuovo Statuto Sociale per adeguarlo al decreto Legislativo n° 460 del 4.12.1997 e vengono modificati gli art. 12, 16, 19, 23, 24, 25, 28 e 30.

Clicca qui per vedere l'organigramma attuale dell'Associazione.